Calmare la mente con il movimento: un cambio di prospettiva.

Hey ciao Yogi!

Continuiamo a parlare di stress e a prenderci cura di quei momenti difficili da cui a volte non sappiamo come uscire. Però oggi vorrei proporti un cambio di prospettiva.

E se invece di azzerare tutti gli stimoli e tutto ciò che ci agita, per calmare la mente per prima cosa cominciassimo a muoverci?

Ti spiego, poi dimmi se succede anche a te.


Ci sono volte in cui quando mi sento così, con la mente in subbuglio, presa male per qualcosa e in agitazione, se pretendo di calmarmi così per magia solo smettendo di fare quella tal cosa o cercando di non pensarci più, faccio un bel grasso e grosso buco nell'acqua.


Anzi finisco solo per agitarmi di più!


Se invece per prima cosa mi prendo il tempo di sciogliere il corpo, lasciare andare un po' di tensione e di resistenze...poco a poco comincio a respirare sempre più in maniera consapevole e allora lì sì che comincio a calmarmi.

Come se la via per acquietare la mente fosse il corpo e non "la fuga" o il relax forzato.

È lo stesso principio per cui si dovrebbe sempre praticare prima un po' di Yoga e meditare poi.

Perchè una volta mosso e "liberato" il corpo la mente sarà poi più ferma e presente nell'immobilità della meditazione 🤯


Approcciamo lo stress sotto questa luce in questo nuovo video di pratica Yoga antistress dove partiamo dal movimento per poi arrivare a calmarci e radicarci.


Se non ci avevi mai fatto caso buttati in questa pratica e poi dimmi 😎 se invece sei come me penso sarà una pratichina molto piacevole.


Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti sotto al video e vieni a seguirmi anche su Instagram dove approfondiamo assieme ogni argomento che tratto qui sul Blog e nei video!!


Ti abbraccio e ti aspetto sul tappetino con me


Alessandra


 

Senti che anche il tuo corpo, oltre alla mente, risente dello stress che accumuli di giorno?


Hai spesso quel fiato corto, quel peso sul petto o quella tensione muscolare di cui parlo in questa meditazione?


O magari è il tuo sistema gastrointestinale a risentire di più dell’ansia che è tua fedele compagna di avventure?


Allora potrebbe interessarti dar un’occhiata al programma di Vinyasa Yoga + meditazione e pranayama che ho creato per aiutarti a gestire e arginare le conseguenze dello stress e dell’ansia!


Un programma strutturato in 7 giorni per prenderci cura di noi e di ciò che vuol dire a livello fisico e mentale essere stressati e vivere costantemente in ansia.


Un “sintomo” al giorno, ogni giorno!


Scopri di più sul programma del corso cliccando qui o scrivimi a info@soulpaceyoga.com in caso avessi qualche domanda!

P.s.: il corso è interamente registrato quindi non dovrai preoccuparti di rimanere indietro, avrai comunque accesso alla mia assistenza diretta tramite mail per tutta la durata del corso!


Ti aspetto lì!